Sto processando
RIASSUNTOPAG
Ormag - registrazione domini e hosting
Ormag.net é Registrar ufficiale per i
domini .it
accreditato presso
Ormag.net Chat Support


Termini del servizio

Ormag di Pier Paolo Ronzino
Alezio 73011, via Hydruntum, 1
www.ormag.net

Il Cliente prende atto che il servizio HOSTING ORMAG viene offerto da Ormag attraverso la rete internet e quindi con modalità come descritte on line, alle seguenti condizioni:
 


1) Condizioni.

1.1

Le presenti condizioni generali hanno come oggetto le norme per il servizio HOSTING ORMAG offerto da Ormag.
 La trasmissione on line a Ormag del modulo per la richiesta di attivazione del servizio e il pagamento del corrispettivo richiesto costituiscono integrale accettazione delle condizioni generali di cui al presente contratto redatte e predisposte in osservanza delle disposizioni contenute nel Decreto legislativo 22 maggio 1999, n. 185 (Attuazione della direttiva 97/7/CE relativa alla protezione dei consumatori in materia di contratti a distanza). Eventuali ulteriori prestazioni rispetto a quelle stabilite nell'offerta potranno essere fornite solo dopo specifica richiesta del Cliente secondo modalità da definirsi di volta in volta.

1.2

Il servizio HOSTING ORMAG consiste nel mantenimento di un nome a dominio e nel noleggio di spazio web.
La fornitura comprende anche l'esecuzione, per conto dell'interessato richiedente, delle pratiche necessarie per la registrazione di un nome a dominio presso le Registration Authorities italiane o estere e la banda necessaria per la visibilità del sito.
Le caratteristiche e i prezzi dei servizi oggetto del presente contratto sono indicati sul sito http://www.ormag.net

1.3

Come indicato all'art. 1.2, contestualmente alla richiesta di registrazione del dominio, oppure in un momento successivo, è possibile richiedere anche l'attivazione dei Servizi Aggiuntivi (e-mail, statistiche etc.). Gli eventuali Servizi Aggiuntivi, indipendentemente dalla data della loro attivazione, hanno la medesima durata del servizio di hosting.

1.4

Ormag procede alla registrazione dei nomi a dominio rispettando rigorosamente l'ordine cronologico delle richieste pervenute, purché assistite da una valida attestazione di pagamento del costo del servizio e dalla restante documentazione richiesta dalle presenti Condizioni Generali di Contratto. Resta inteso che:
- Ormag assume obbligazione di mezzi e non di risultato, pertanto il buon esito della richiesta di registrazione è subordinato alla sua accettazione da parte delle competenti Registration Authorities;
- nomi a dominio che ad un controllo risultano liberi potrebbero in realtà non esserlo, in quanto già in fase di registrazione ma non ancora inseriti nei database delle Authorities, oppure possono essere dei nomi riservati o domini Premium;
- Ormag non è responsabile e non può in nessun caso farsi carico della risoluzione di controversie che nascano relativamente alla assegnazione di un nome a dominio, così come di ogni modifica apportata dalle Authorities alle procedure di registrazione o alle relative regole di Naming.

1.5

Affinché la procedura di registrazione o trasferimento del dominio abbia buon fine, il Cliente deve fornire dati corretti e veritieri;
- in caso di richiesta di trasferimento di un dominio il Cliente deve comunicare l'authInfo (se richiesto) e creare un profilo dominio da indicare durante la registrazione del dominio.
- in caso di richiesta di cambio di proprietà di un dominio nel profilo dominio vanno indicati i nuovi dati d'intestazione.
- in caso di richiesta di trasferimento di un dominio com, net, org, info, biz, cc, us (verificare il regolamento per altre estensioni internazionali) il Cliente deve rispondere all'e-mail di conferma trasferimento, che viene inviata dal Registrar all'indirizzo e-mail attualmente indicato nelle informazioni sull'administrative contact. Se il Cliente non ricorda tale indirizzo e-mail, può comunque ottenerlo compiendo una ricerca sui dati del nome a dominio tramite il servizio whois di Ormag o contattando il Registrar cedente.
Nel caso in cui i dati forniti dal Cliente non siano esatti, che vi sia discrepanza tra quelli inviati dal Cliente a Ormag o che non vengano inviati dal Cliente i suddetti documenti richiesti dall'Authority competente, Ormag ripeterà l'operazione fino ad un massimo di tre volte e in ogni caso per non oltre due mesi dalla data dell'ordine. Ecceduti questi limiti la procedura scadrà e Ormag tratterrà la somma versata dal Cliente quale rimborso delle spese sostenute. Eventuali variazioni a questa procedura saranno indicate sul sito http://www.ormag.net.
Al buon esito della registrazione il Cliente sarà il legittimo titolare del nome a dominio prescelto, restandone altresì l'unico ed esclusivo responsabile per il suo utilizzo e per i suoi contenuti; il Cliente sarà in ogni caso tenuto a controllare l'esattezza dei suoi dati presso il database dell'Authority relativa al dominio scelto. Nel caso in cui, non venga sollevata alcuna eccezione dal Cliente relativamente alla correttezza dei propri dati, Ormag assumerà come corretti i dati del database dell'Authority, che comunque potranno, in qualsiasi momento essere aggiornati dal Cliente.

1.6

E' a carico e cura del Cliente il backup dei dati pubblicati e/o della posta elettronica (ove non espressamente richiesto come servizio) per recuperare situazioni estreme come la possibile perdita anche totale di tali dati e/o messaggi di posta in caso di guasti o mal funzionamenti. Inoltre, poiché il Cliente ha accesso alle impostazioni di sicurezza del proprio sito, Ormag declina ogni responsabilità per accessi non autorizzati, cancellazioni od altro nei siti del Cliente.

1.7

Ormag provvederà alla fornitura del servizio di assistenza tecnica tramite le indicazioni di pag: http://www.ormag.net/gestione-clienti.php

1.8

Ormag si riserva il diritto di modificare il servizio e variare le condizioni dell'offerta in qualsiasi momento e senza preavviso; a tal proposito resta inteso che per i contratti conclusi anteriormente all'inserimento delle modifiche o variazioni verranno rispettate integralmente le condizioni pattuite.

2) Durata

2.1

Il contratto si conclude soltanto quando Ormag riceve dal Cliente il modulo per la richiesta di attivazione del servizio accettato in ogni sua parte con le procedure previste per la conclusione dei contratti on line unitamente al pagamento del corrispettivo previsto per il tipo di servizio scelto. Il contratto cosi concluso ha una durata pari al periodo di tempo selezionato al momento dell'ordine a decorrere dal giorno dell'attivazione del servizio, salvo quanto previsto dal successivo art. 2.3. Nel caso in cui il pagamento non risulti valido, il dominio potrà essere disattivato da Ormag e/o trasferito ad altra persona, rimanendo in capo alla persona che ha ordinato la registrazione l'obbligo del pagamento e degli interessi relativi al ritardo.

2.2

Alla scadenza fissata per il servizio prescelto il presente contratto cesserà la sua efficacia salvo rinnovo da effettuarsi almeno 15 giorni prima della scadenza mediante pagamento del corrispettivo previsto (alle tariffe in vigore al momento del rinnovo); in tale ipotesi il contratto si rinnoverà per un'ulteriore annualità, salvo quanto previsto dal successivo art. 2.3. All'approssimarsi della data prevista per la scadenza Ormag si riserva la facoltà di inviare alle caselle di posta elettronica di riferimento e/o alle caselle di posta elettronica dei dominio avvisi di prossima cessazione servizio in caso di mancato rinnovo.

2.3

In caso di trasferimento del dominio presso altro provider/maintainer il contratto cesserà la sua efficacia alla data della conclusione del trasferimento. Conseguentemente alla conclusione del trasferimento il sito web e tutti i servizi ad esso connessi saranno pertanto disattivati e il relativo spazio web cancellato, restando esplicitamente escluso ogni e qualsiasi rimborso da parte di Ormag nei confronti del Cliente per il periodo non usufruito.

3) Servizi offerti da Ormag.

 

I servizi di registrazione domini vengono distribuiti nei modi e alle condizioni in cui si trovano alla data della richiesta di attivazione dei servizio così come pubblicati sul sito www.ormag.net che il Cliente, accettando le presenti condizioni generali, dichiara esplicitamente di conoscere ed accettare. Sono espressamente escluse tutte ed ogni forma di garanzia esplicita o implicita nella misura in cui ciò non contrasti con norme di legge vigenti. Né Ormag, né alcuno dei propri licenziatari, dipendenti o agenti, garantiscono l'idoneità del servizio HOSTING ORMAG ad alcuna funzione specifica. Ormag o chiunque altro che abbia partecipato alla creazione, alla produzione o alla fornitura dei servizi di Ormag non può essere ritenuto responsabile per qualsiasi danno diretto o indiretto connesso all'impiego del servizio HOSTING ORMAG, o dall'interruzione del funzionamento dello stesso.

4) Obblighi del Cliente.

4.1

Il Cliente si impegna:
- a non immettere nello spazio messogli a disposizione da Ormag sui propri server materiale o estratti di materiale coperto da diritto d'autore (per esempio: files musicali o multimedia protetti da copyright), salvo esplicito consenso scritto del titolare di tale diritto e comunque riportandone la fonte;
- a garantire che detto materiale non viola o trasgredisce alcun diritto di autore, marchio di fabbrica, brevetto o altro diritto legale o consuetudinario di terzi;
- a non utilizzare o far utilizzare a terzi i servizi di Ormag contro la morale e l'ordine pubblico, al fine di turbare la quiete pubblica o privata, di recare offesa, o danno diretto o indiretto a chiunque (per esempio è vietato l'inserimento nello spazio web di dialer o di materiali o estratti di materiale che trattano pedofilia o apologie razzistiche o fanatiche, mentre materiale a carattere pornografico potrà eventualmente essere inserito soltanto nel rispetto delle normative vigenti in materia es. in apposite aree riservate create dal titolare del sito accessibili esclusivamente alle persone maggiorenni tramite apposita password rilasciata dal titolare del sito dopo accurata verifica compiuta sulla maggiore età del richiedente);
- ad utilizzare lo spazio web messo a disposizione da Ormag solo ed esclusivamente per la pubblicazione dei sito web e non come repositorio, cioè come strumento per la semplice archiviazione di files e/o di materiale scaricabile anche da altri siti;
- a non porre in essere atti diretti a violare o tentare di violare la riservatezza dei messaggi privati o finalizzati al danneggiamento delle integrità delle risorse altrui o a provocare danno diretto o indiretto a chiunque (per esempio tramite software pirata, cracks, keygenerators, serials, virus o altri componenti dannosi);
- a non utilizzare i servizi di Ormag per violare, contravvenire o far contravvenire in modo diretto o indiretto alle vigenti leggi dello Stato italiano (per esempio è vietata la pubblicazione di siti web aventi come contenuto il gioco d'azzardo e che violano le disposizioni della legge 401/1989 come modificata dalle legge 388/2000);
- a non offrire informazioni al pubblico (testuali o grafiche) nocive dell'immagine di Ormag tramite i servizi messi a disposizione;
- a non effettuare spamming o azioni equivalenti (per una definizione di spam vedere A Set of Guidelines for Mass Unsolicited Mailings and Postings (spam*) https://tools.ietf.org/html/rfc2635 ); il cliente prende atto del fatto ed accetta che nel caso il proprio sito venga pubblicizzato con metodi illeciti (ad esempio: spam) Ormag si riserva la facoltà di sospendere il servizio;
- a non utilizzare applicazioni e/o script non consentiti. L'elenco delle applicazioni e/o script non consentiti, in costante e continuo aggiornamento, è disponibile sul Forum Ormag (help.ormag.net/forum). Resta naturalmente inteso che nell'ipotesi in cui Ormag rilevi che applicazioni e/o script anche non inseriti nel suddetto elenco provocano malfunzionamento al server, Ormag si riserva la facoltà di intervenire nella maniera più opportuna al fine di far cessare tale mal funzionamento;
- a non pubblicare file superiori a 10 Mb;
- a farsi carico della protezione dei dati immessi;
- a non pubblicare siti web aventi come contenuto testate giornalistiche senza il consenso scritto di Ormag e a non considerare e/o indicare in nessun caso Ormag come editore e/o stampatore senza il consenso scritto di Ormag stessa;
- a non effettuare streaming video o audio se non autorizzati da Ormag;
- ad accettare e osservare le norme di buon uso delle risorse di rete, pubblicate sul sito web della Naming Authority Italiana (http://www.nic.it/registra-tuo-it/standard-tecnici-e-norme ), e della “netiquette” internazionale  https://tools.ietf.org/html/rfc1855 ) delle quali il Cliente dichiara di essere a conoscenza e/o di prendere visione.
In caso di violazione di uno o più dei suddetti obblighi, Ormag avrà la facoltà di cancellare l'eventuale materiale non consentito immesso e di sospendere immediatamente e senza alcun preavviso il servizio, riservandosi inoltre il diritto di risolvere il contratto e trattenere le somme pagate dal Cliente a titolo di penale salvo il risarcimento dei maggior danno. Il Cliente prende inoltre atto del fatto ed accetta che in caso di controversia con terzi in merito al nome a dominio registrato o al contenuto del sito web Ormag si riserva il diritto di sospendere il servizio in attesa della risoluzione della controversia, restando esplicitamente escluso ogni e qualsiasi rimborso o indennizzo o responsabilità di Ormag per il mancato utilizzo dei servizi offerti da Ormag al Cliente nel periodo di sospensione.

4.2

Il Cliente prende atto del fatto ed accetta che la registrazione del nome a dominio comporta l'inserimento dei dati personali del Cliente all'interno dei database delle autority competenti, di eventuali Registrar e nel Registro di Ormag (nel rispetto del Regolamento Europeo (UE) 2016/679); il Cliente pertanto garantisce che i dati personali forniti a Ormag per l'integrale esecuzione del contratto sono corretti, aggiornati e veritieri.
Tuttavia qualora il Cliente, a seguito di specifica richiesta di Ormag, non fornisca entro i tempi previsti, prova adeguata della propria identità, del proprio domicilio o residenza o, se del caso, della propria qualità di legale rappresentante, Ormag si riserva il diritto di:
- rifiutare la richiesta di registrazione del dominio;
- nel caso in cui il dominio sia già stato registrato, di sospendere immediatamente il servizio (compresi eventuali servizi aggiuntivi) e/o risolvere il contratto, trattenendo ed incassando le somme pagate dal Cliente a titolo di penale salvo il risarcimento del maggior danno per Ormag.
Il Cliente è tenuto a comunicare tempestivamente ogni variazione ai dati personali resi noti all'atto della sottoscrizione del servizio HOSTING ORMAG, in difetto della sopra citata comunicazione Ormag si riserva il diritto di sospendere, con effetto immediato, il servizio.

4.3

Il Cliente deve comunicare a Ormag subito o non oltre le 24 ore solari eventuali irregolarità nel servizio. Eventuali danni causati da una comunicazione poco solerte saranno considerati di responsabilità del Cliente.

4.4

Ormag ed il Cliente si impegnano in modo reciproco a garantire che loro ed il rispettivo personale dipendente tratteranno come riservato ogni dato o informazione conosciuto o gestito in relazione alle attività per l'esecuzione del servizio fornito da Ormag (nel rispetto del Regolamento Europeo (UE) 2016/679).

5) Informative ex art. 3, 4 e 5 D.Legs. 185/1999

 

Ai sensi di quanto previsto dagli art. 3, 4 e 5 D. Legs. 185/1999 il Cliente prende atto:
- che fornitore del servizio è Ormag di Pier Paolo Ronzino con sede in via Hydruntum, 1 - 73011 Alezio Lecce, Tel. 0833 281213
- di avere la facoltà di recedere dal contratto, senza obbligo di indicarne i motivi e/o di pagare alcuna penalità, entro il termine di 10 giorni lavorativi dalla conclusione del contratto fatto salvo il caso in cui la fornitura dei servizi sia iniziata, con l'accordo del consumatore, prima della scadenza del termine dei 10 giorni previsti dall'art. 5 comma 1) del D.Lsg. 185/1999, così come indicato all'art. 5 comma 3) del D.Lsg. 185/1999;
- che il diritto di recesso di cui alla presente clausola si esercita con l'invio, entro il termine previsto, di una comunicazione scritta alla sede di Ormag, via Hydruntum, 1 - 73011 Alezio (LE) , mediante lettera raccomandata con avviso di ricevimento. La comunicazione può essere inviata, entro lo stesso termine, anche mediante telegramma, telex o telefax, a condizione che sia confermata mediante lettera raccomandata con avviso di ricevimento entro le 48 ore successive;
- che eventuali reclami possono essere inviati alla sede di
Ormag - via Hydruntum, 1  73011 Alezio (LE);
- che i servizi di assistenza tecnica eventualmente disponibili per i singoli servizi/prodotti ORMAG saranno indicati sul sito www.ormag.net ;
Resta inteso, e di ciò il Cliente prende atto ed accetta, che la disciplina di cui al D.Legs. 22 maggio 1999, n. 185 prevista nel presente contratto non si applica quando il Cliente stesso agisce e conclude il presente contratto per scopi riferibili all'attività imprenditoriale o professionale svolta.

6) Diritti esclusivi di proprietà.

 

E' espressamente esclusa ogni responsabilità di Ormag per i casi di pubblicazione non autorizzata da parte di terzi dei testi immessi dal Cliente in qualsiasi area di messaggistica, pubblica o privata. Il materiale proveniente da Ormag può essere utilizzato, manipolato, stampato e conservato nella memoria dell'elaboratore dei Cliente solo a suo esclusivo beneficio, ma è fatto espresso divieto di pubblicazione o trasmissione con qualsiasi mezzo telematico del suddetto materiale.

7) Risoluzione.

7.1

Il presente contratto si risolve di diritto autorizzando Ormag ad interrompere il servizio senza alcun preavviso qualora il Cliente:
a) ceda tutto o parte del contratto a terzi, senza il preventivo consenso scritto di Ormag;
b) non provveda al pagamento del corrispettivo fissato;
c) agisca o si presenti come agente di Ormag;
d) sia ammesso ad una procedura concorsuale;
e) utilizzi i servizi in modi diversi rispetto a quelli comunicati a Ormag. In tali ipotesi Ormag avrà facoltà di trattenere ed incassare le somme pagate dal Cliente a titolo di penale salvo il risarcimento del maggior danno.

7.2

Ormag si riserva inoltre il diritto di recedere dal presente accordo in qualunque momento senza preavviso e obbligo di motivazione. In tale caso sarà obbligata esclusivamente alla restituzione al Cliente del rateo del prezzo dei servizio corrispondente al numero di giorni non utilizzati, fino alla successiva scadenza naturale dell'accordo, restando esplicitamente escluso ogni e qualsiasi altro rimborso o indennizzo o responsabilità di Ormag per il mancato utilizzo dei servizi offerti da Ormag da parte del Cliente nel periodo residuo dei servizio.

7.3

In caso di disdetta, recesso o risoluzione illegittimi da parte del Cliente, Ormag è fin d'ora autorizzata a trattenere ed incassare le somme pagate dal Cliente a titolo di penale salvo il risarcimento del maggior danno.

8) Responsabilità.

8.1

Ormag declina qualsiasi responsabilità sia verso i propri clienti sia verso terzi per ritardi, cattivo funzionamento, sospensione e/o interruzione nell'erogazione dei servizi causati da:
a) forza maggiore;
b) malfunzionamento o non conformità degli apparecchi di connessione di cui il Cliente si è dotato.

8.2

Ormag ricorda al Cliente che l'utilizzo dei servizi forniti in collaborazione con altre infrastrutture (nazionali ed internazionali) è limitato dai confini e dalle norme stabiliti dai gestori dei medesimi servizi, nonché dalle legislazioni vigenti nei Paesi che ospitano tali servizi e da quelle internazionali in materia. Ormag ricorda inoltre al Cliente che restano sempre possibili interruzioni tecniche dei servizi dovute a guasti e malfunzionamenti delle macchine e dei software, siano essi di proprietà di Ormag che dei suoi fornitori. In tal caso il Cliente nulla avrà da pretendere come risarcimento. E' fatto esplicito invito ai clienti a non usare i servizi per azioni che possano causare danno economico al Cliente stesso. La natura stessa dei servizi internet non consente di dare alcuna garanzia sulla raggiungibilità dei siti web da tutto il mondo e della consegna e della ricezione dei messaggi di posta, tantomeno di garantire la privacy dei messaggi di posta.

8.3

In caso di mancato rinnovo della registrazione del nome a dominio per cause da imputare a Ormag, Ormag si impegna a versare al Cliente una penale dall'importo pari al doppio di quanto versato dal Cliente per la richiesta di rinnovo del nome a dominio. Il Cliente accetta in tal modo di rinunciare a qualsiasi ulteriore pretesa e/o richiesta risarcimento danni.

9) Corrispettivi.

9.1

Contestualmente alla conclusione del contratto il Cliente si impegna a pagare a Ormag l'importo fissato per il servizio richiesto oltre IVA come per legge e altri eventuali oneri sempre di legge. Il Cliente non potrà far valere diritti o sollevare eccezioni di alcun tipo se prima non avrà provveduto ad eseguire i pagamenti previsti dal presente contratto.

9.2

Ai sensi di quanto previsto dall'art. 3 comma 1 lett. e) Decreto legislativo 22 maggio 1999, n. 185 il Cliente prende atto che il pagamento del servizio potrà essere effettuato con una delle modalità indicate nel modulo on line, ed esattamente bollettino postale, bonifico bancario o carta di credito. In caso di pagamento con bollettino di c.c. postale o bonifico, sullo stesso il Cliente dovrà indicare esattamente il numero della pre-fattura (fattura pro-forma) relativo al servizio per il quale chiede l'attivazione o il rinnovo del servizio HOSTING ORMAG. Nel caso di pagamento con bollettino postale o con bonifico gli ordini verranno evasi al momento del riscontro del pagamento stesso da parte di Ormag.

10) Documentazione.

 

Il Cliente conviene esplicitamente che il registro elettronico del funzionamento di Ormag (il "log") generato e conservato a cura di Ormag, potrà essere esibito solo su richiesta dell'Autorità competente in caso di controversia e costituisce piena ed incontrovertibile prova dei fatti e degli atti compiuti dal Cliente medesimo in relazione a Ormag

11) Regolamento Europeo (UE) 2016/679

 

I dati personali forniti dal Cliente a Ormag direttamente o indirettamente sono tutelati dal Regolamento Europeo (UE) 2016/679, recante disposizioni a tutela delle persone e degli altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali, e pertanto saranno utilizzati per l'integrale esecuzione dei contratto e per gli adempimenti previsti dalla legge o richiesti dalle competenti Autorità.

12) Disposizioni finali e comunicazioni.

12.1

I rapporti tra Ormag ed il Cliente stabiliti dalle presenti condizioni di abbonamento non possono essere intesi come rapporti di mandato società, rappresentanza, collaborazione o associazione o altri contratti simili o equivalenti.

12.2

Nessuna modifica o postilla non espressamente contenuta in questo contratto, a meno che non sia specificatamente approvato per iscritto dalle parti, avrà efficacia.

12.3

Per qualsiasi controversia relativa all'interpretazione, esecuzione e risoluzione delle presenti Condizioni Generali di Contratto sarà esclusivamente competente il Foro di Lecce; tutte le comunicazioni al Cliente relative al presente rapporto contrattuale potranno essere effettuate a mano, tramite e-mail, a mezzo lettera raccomandata AR e/o posta ordinaria, PEC oppure a mezzo telefono.

 

Regolamento Europeo (UE) 2016/679 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 27 aprile 2016 relativo alla protezione e trattamento dei dati personali delle persone fisiche “GDPR”.
Ormag richiede espressamente il consenso al trattamento dei dati personali osservando il Regolamento Europeo (UE) 2016/679.
Tale trattamento sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza tutelando la riservatezza e i diritti dei sottoscrittori (art. 6 GDPR).
I dati vengono raccolti in formato elettronico attraverso la registrazione sul nostro sito e attraverso le richieste di assistenza (via email, ticket, modulo contatti, registrazione a forum, chat, telefono), attraverso il pagamento degli ordini eseguiti online con carta di credito/PayPal.
Con il consenso al trattamento dati l'utente accetta che essi verranno utilizzati per l'integrale esecuzione dei contratto (registrazione dei nomi a dominio, comunicazioni riguardati i servizi attivi, scopi di natura commerciale e informativa tramite newsletter, elaborazione di preventivi), per gli adempimenti previsti dalla legge (ai fini della fatturazione) o richiesti dalle competenti Autorità.

Rispettando l'art. 9 del GDPR, Ormag non tratta dati di origine razziale o etnica, di natura politica, religiosa o filosofica, o l'appartenenza sindacale, nonché dati genetici, dati  biometrici  intesi  a  identificare  in  modo univoco una persona fisica, dati relativi alla salute o alla vita sessuale o all'orientamento sessuale della persona.

Modalità per l’esercizio dei diritti (artt. 11 e 12 GDPR)
Ormag può richiedere all'interessato la produzione di alcuni documenti per consentirne l'identificazione necessaria per:
- poter procedere con la registrazione di alcuni domini internazionali (è necessario produrre dei documenti legati alla persona, è prevista anche la compilazione di moduli specifici che variano a seconda del regolamento di ogni Authority);
- poter garantire una maggiore sicurezza, nel caso in cui i dati di chi esegue il pagamento non coicidono con quelli indicati nell'account;
- poter eseguire le operazioni di Move sui domini nel caso in cui ne venisse richiesta la titolarità da soggetti non registrati su Ormag.net;
- poter procedere alla modifica dell'indirizzo email di riferimento nel caso in cui non fosse più attiva e l'interessato non ha quindi modo di recuperare le credenziali di accesso ai servizi forniti da Ormag;
- altre operazioni, contattando l'interessato in maniera preventiva.
Ormag provvede a contattare l'interessato fornendo tutte le informazioni necessarie per tutti i casi su citati.

Informazione e accesso ai dati personali (art. 13 e art.15 del GDPR)
- l'identità e i dati di contatto del titolare del trattamento: Il titolare del trattamento è Ormag di Pier Paolo Ronzino con sede in via Hydruntum, 1 Alezio (LE).
- Consultazione dei dati personali: L'interessato ha il diritto di ottenere l'aggiornamento, la rettificazione, l'integrazione dei dati, avendo la possibilità di procedere in totale autonomia dal proprio account o facendone richiesta esplicita ad Ormag.
Per ciò che riguarda invece l'intestazione dei nomi a dominio, è possibile verificare i dati d'intestazione attraverso il servizio Whois (http://www.ormag.net), tenendo conto però che per i nomi a dominio generici non è consentita la visualizzazione di alcun dato se si tratta di persona fisica;
Nel caso dei domini .IT non è consentita la visualizzazione di alcun dato relativo ai contatti, a meno che non è stato dato il consenso alla pubblicazione dei dati online nel Whois.
- Il  periodo  di  conservazione dei  dati  personali: verranno conservati per tutta la durata del contratto che coincide con il periodo di mantenimento dei servizi richiesti e per i successivi 30 anni.
- Finalità del trattamento dati: concludere, gestire ed eseguire i contratti di fornitura dei servizi richiesti; di organizzare, gestire ed eseguire la fornitura dei servizi anche mediante comunicazione dei dati a terzi nostri fornitori; di assolvere agli obblighi di legge o agli altri adempimenti richiesti dalle competenti Autorità, dare supporto e informazioni sui servizi forniti.
- Trattamento dati per altre finalità: Qualora Ormag intenda trattare ulteriormente i dati personali per finalità diverse da quelle per cui essi sono stati raccolti, prima di tale ulteriore trattamento Ormag si impegna a fornire all'interessato informazioni in merito a tale diversa finalità con la richiesta di consenso all'interessato.
- la comunicazione dei dati è indispensabile ma non obbligatoria e l'eventuale rifiuto non ha alcuna conseguenza ma potrebbe comportare il mancato adempimento delle obbligazioni assunte da Ormag per la fornitura del servizio richiesto.

Diritto di cancellazione – diritto all’oblio (art. 17 del GDPR)
L'interessato può richiedere ad Ormag la cancellazione definitiva del suo account, quindi di tutti i suoi dati personali, per i seguenti motivi:
- al termine della fornitura dei servizi (nel caso dei domini, solo dopo la cancellazione definitiva degli stessi da parte delle rispettive Authority);
- l'interessato si  oppone al  trattamento ai  sensi  dell'articolo  21,  paragrafo 1 e/o paragrafo 2;
- trattamento illecito dei dati personali.

Diritto di limitazione di trattamento (art. 18)
L'interessato ha il diritto di ottenere da Ormag la limitazione del trattamento quando ricorre una delle seguenti ipotesi:
-  l'interessato contesta l'esattezza dei dati personali, per il periodo necessario ad Ormag per verificarla;
-  il  trattamento è illecito e l'interessato si oppone alla cancellazione dei dati  personali e chiede invece che ne sia limitato l'utilizzo;
-  benché Ormag non ne abbia più bisogno ai fini del trattamento, i dati personali sono necessari all'interessato per l'accertamento, l'esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria;

Obbligo di notifica in caso di  rettifica o cancellazione dei  dati  personali o limitazione del trattamento (art. 19 del GDPR)
Ormag comunica a ciascuno dei destinatari cui sono stati trasmessi i dati personali le eventuali rettifiche o cancellazioni o limitazioni del trattamento, salvo che ciò si riveli impossibile o implichi uno sforzo sproporzionato.

Diritto alla portabilità dei dati (art. 20 del GDPR)
L'interessato ha il diritto di ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati personali che lo riguardano forniti ad Ormag e ha il diritto di trasmettere tali dati a un altro titolare del trattamento senza impedimenti da parte di Ormag se tecnicamente fattibile.

Diritto di opposizione (art. 21 del GDPR)
L'interessato ha il diritto di opporsi in qualsiasi momento, per  motivi connessi alla sua situazione particolare, al trattamento dei dati personali che lo riguardano ai sensi dell'articolo 6.
Ormag si astiene dal trattare ulteriormente i dati personali, salvo l'esistenza di motivi legittimi per procedere al trattamento che prevalgono sugli interessi, sui diritti e sulle libertà dell'interessato oppure per l'accertamento, l'esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria.
Trasferimenti di dati verso Paesi terzi e organismi internazionali (artt. 45 ss. GDPR)
Ormag si avvale della collaborazione di Partners internazionali per la registrazione dei nomi a dominio, tranne quelli italiani, con le estensioni elencate sul sito www.ormag.net
I nostri Partners sono presenti in Paesi terzi adeguati al GDPR (Paesi UE) e in Paesi nei quali non è applicabile il GDPR (Paesi extra UE).
I dati forniti ai nostri Partners verranno utilizzati esclusivamente per la registrazione dei nomi a dominio.

Estensioni Disponibili
Prezzi iva esclusa; In rosso i prezzi dei domini in offerta
NAZIONALI
GENERICHE
EUROPEE
INTERNAZIONALI
NUOVI GTLDS

 
Copyright © 2018 ORMAG. Tutti i diritti riservati. Termini del Servizio | Privacy Notice

Ormag è un Registrar accreditato presso
Autority Italiana per l'assegnazione dei nomi a dominio .it
Seguici su
Segui ormag.net su Twitter
Seguici su Facebook
Seguici su Google +
P. iva 03439580758